venerdì 23 giugno 2017

News: Capito la Furbata, la Fusione di «Stampa»-«Repubblica» e De Benedetti lascia il gruppo lo sostituirà il figlio Marco



Estratto di Notizia Pubblicato da: ilGiornale.it




Carlo De Benedetti lascia la presidenza del gruppo Espresso. A sedersi al suo posto - al vertice del gruppo appena ribattezzato Gedi che, entro la prossima settimana, porterà a termine l'integrazione con la Itedi degli Agnelli (La Stampa e il Secolo XIX) - sarà il secondogenito Marco.

 

Con questa mossa si chiude il cerchio aperto in una serata del gennaio 2009, quando l'Ingegnere annunciò il suo passo indietro da ogni carica operativa nel gruppo di famiglia, guidato dalle holding Cofide e Cir, con l'unica eccezione della presidenza del gruppo Espresso-Repubblica. A monte, nel frattempo, anche la titolarità della quota di controllo del capitale Cir era passata di mano, dal padre ai tre figli (Rodolfo, Marco ed Edoardo). Ora l'Ingegnere, che non ha fatto alcun annuncio ma che non ha potuto smentire l'indiscrezione di Prima Comunicazione, lascia anche l'ultima casella che aveva continuato a occupare, sia per passione, sia per interessi politici, economici e finanziari. La decisione ufficiale potrebbe arrivare già oggi in un consiglio d'amministrazione.



Nessun commento:

Posta un commento