venerdì 5 maggio 2017

VE LO DICO E VE LO RIPETO " IL FANGO MEDIATICO CONTRO I 5 STELLE NON FUNZIONA " MOTIVO VI SMASCHERIAMO SEMPRE




 




NOTIZIA PUBBLICATA DA: http://www.tgcom24.mediaset.it/









Beppe Grillo in un post torna sulle polemiche sulle sue posizioni sui vaccini. "E' evidente che la tecnica dello sputtanamento mediatico taglia global, eppure di misura così nana, non funziona proprio: è preoccupante constatare che, davvero, la gente non vi ascolta più", scrive Grillo. "Mi mettete in una grave condizione morale: farmi insultare da voi per continuare a crescere elettoralmente oppure chiedervi di smetterla", aggiunge poi il leader del M5s.




 Vaccini, Grillo: con "sputtanamento" dei media aumentano voti | E il Pd ritira la propria legge "anti vaccini"



Rincara la dose la senatrice M5S Paola Taverna, che ricorda "la proposta di legge a firma del deputato Pd Giovanni Burtone depositata nel 2013 che prevede d'istituire 'La Giornata in ricordo delle persone decedute o rese disabili a causa di vaccinazioni'. Proposta già presentata nel 2009 nella scorsa legislatura e firmata da ben tre parlamentari del Partito democratico Giovanni Burtone, Lucia Cordurelli e Lino Duilio".

"Sui vaccini il Pd degli ipocriti - afferma la segretaria della commissione Sanità di palazzo Madama - continua a buttare fango sul Movimento 5 stelle, ma continua a non vedere la trave che sta nel loro occhio".








 

Ma la proposta di legge sparisce il 3 maggio - La proposta di legge del deputato Dem Giovanni Burtone viene ritirata il giorno 3 maggio, proprio nella piena bagarre mediatica sui vaccini. E' il giorno in cui in Rete si dà la caccia ai commenti passati degli esponenti grillini in cui i vaccini venivano messi sul banco degli imputati.

Nessun commento:

Posta un commento