CANALE YOUTUBE

sabato 27 maggio 2017

Smentire Giachetti è Semplicissimo qui trovate tutte le informazioni sulle strade di Roma " Guarda il Video "










Qui Trovi  tutte le informazioni sulle strade di Roma





di Virginia Raggi

L’operazione #StradeNuove continua. Vanno avanti i lavori di manutenzione ordinaria delle strade di competenza di Roma Capitale, per affrontare il problema delle buche stradali che assilla i cittadini da troppi anni.

Abbiamo concluso quasi tutte le gare di appalto con procedure a evidenza pubblica previste dalla legge, abbandonando gli interventi spot del passato e le procedure di affidamento diretto finite, in qualche caso, nelle inchieste di Mafia Capitale.
Non mettiamo ‘toppe’. Mettiamo invece a sistema le attività di manutenzione con un programma ben preciso, di cui è responsabile una task force interdipartimentale creata in Campidoglio e che riunisce tutti gli uffici competenti e i soggetti che a vario titolo possono essere coinvolti, per una pianificazione precisa e puntuale: un investimento di 85 milioni di euro.

Alcuni cantieri sono stati già chiusi, come quelli di Via di Acquafredda, via della Pisana, via della Magliana e su un primo tratto di via Appia. Sono in corso i lavori su via Erminio Spalla, via del Tintoretto, via di Boccea e sono attive le squadre di pronto intervento che operano su grande viabilità, verde pertinenziale e sedi tramviarie.

I soliti artisti della polemica vorrebbero che eliminassimo tutte le buche di Roma con la bacchetta magica, quando per decenni nessuno si è preoccupato di affrontare il problema. Noi ci impegniamo a farlo per davvero, come in via Appia Nuova, nel rispetto della qualità e della legalità. Noi vogliamo continuare a percorrere #StradeNuove.

ps Per i soliti “criticoni”, che certamente non mancheranno: le strisce pedonali e la restante segnaletica orizzontale non appaiono nel video perché vengono ripristinate quando è tecnicamente possibile, ovvero quando è trascorso il tempo necessario a far ossidare l’asfalto in modo adeguato. Lo dico anche per difendere l’ottimo lavoro dei tecnici comunali, che ringrazio per la grande

 

 

 

Nessun commento:

Posta un commento