venerdì 12 maggio 2017

News: Sberla Dell'Europa ai Terremotati, i Paesi del nord Europa bloccano i fondi Ue



Estratto di Notizia Pubblicata da: Affaritaliani.it

 

 

Gli Stati del nord Europa hanno messo il veto alla possibilitá di finanziare i progetti della ricostruzione post sisma con soli fondi europei

 

 

Le regole europee sono chiare: un progetto, qualunque esso sia, per ricevere dei fondi europei deve essere cofinanziato da uno Stato o da una Regione. Insomma, se Bruxelles ci mette il 50% l'amministrazione pubblica deve fare altrettanto. In certi casi le percentuali possono essere 75% e 25%. Ma dopo il sisma del Centro Italia Roma ha chiesto che il rapporto fosse 95% a 5%. La motivazione é chiara: bisogna fare presto e servono soldi, tutti quelli che l'Europa puó mettere a disposizione, senza alcun vincolo. La proposta é stata bloccata peró dal no della Germania e degli altri Paesi del nord Europa.

Proposta bloccata per il veto del Nord Europa

La proposta della Commissione europea di abbassare le soglie di cofinanziamento nazionale nella ricostruzione delle zone colpite dai terremoti in Italia con fondi Ue rischia di rimanere dunque bloccata fino all'autunno (e forse oltre), a causa di un braccio di ferro in corso tra l'Europarlamento e i governi e delle divisioni interne ai 28 Stati membri.




Nessun commento:

Posta un commento