CANALE YOUTUBE

mercoledì 31 maggio 2017

News: La presidente della commissione ha annunciato che non si occuperanno degli impresentabili in corsa alle prossime elezioni nazionali:







Estratto di Notizia Pubblicata da: ILFattoquotidiano.it





La presidente della commissione ha annunciato che non si occuperanno degli impresentabili in corsa alle prossime elezioni nazionali: "Le mafie sono cambiate", ha dichiarato, "sono molto più interessate alla politica locale"



La commissione parlamentare Antimafia non esaminerà le liste elettorali alle prossime elezioni nazionali. Quindi, a prescindere da quando si andrà a votare veramente (autunno 2017 o inverno 2018), non sarà data la lista degli impresentabili. L’annuncio è della presidente Rosy Bindi in occasione di una conferenza stampa sul crimine organizzato nella Capitale e nel Basso Lazio. “Le mafie sono cambiate“, ha dichiarato, “sono molto più interessate alla politica locale. Ci auguriamo che i partiti abbiano imparato la lezione. Le mafie non sono interessate alle grandi strategie di potere: un assessore di Regione o Comune è molto più interessante di un parlamentare per loro. I partiti dedichino le loro energie a alla formazione di una classe dirigente locale. Una necessità evidenziata da Mafia Capitale“.



CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO INTEGRALE

Nessun commento:

Posta un commento