venerdì 7 aprile 2017

Parla Giancarlo Cancelleri. Quello che il governo Crocetta non ha il coraggio di dire è contenuto in questo documento (pubblicato sul sito della Regione Siciliana) che indica tutti i tagli che la rete ospedaliera appena approvata e sbandierata ai quattro venti dovrà subire entro il 2018.

 

 

 

 

Estratto di Notizia Pubblicata dalla Pagina facebook di Giancarlo cancelleri

 

 

Quello che il governo Crocetta non ha il coraggio di dire è contenuto in questo documento (pubblicato sul sito della Regione Siciliana) che indica tutti i tagli che la rete ospedaliera appena approvata e sbandierata ai quattro venti dovrà subire entro il 2018.

Questo documento è l'effetto della legge Balduzzi e del DM 70/2015 sulla nostra già disastrata sanità.
Interi reparti ed Ospedali destinati alla chiusura dentro una rete ospedaliera che perciò non vedrà mai la luce.
Ma che importanza può avere per chi come loro pensa solo alla campagna elettorale e non alla salute dei Siciliani.
#tuttiacasa

 

 

 

Nessun commento:

Posta un commento