CANALE YOUTUBE

martedì 18 aprile 2017

News: Dal 2009 l’olio rigenerato per motori viene pagato a un prezzo maggiore dagli automobilisti. Ma, a distanza di anni, è arrivata una conferma: quell’aumento è illegittimo. La conferma è arrivata da una sentenza del tribunale di Roma.



Estratto di Notizia Pubblicato da: http://www.lanotiziagiornale.it








Dal 2009 l’olio rigenerato per motori viene pagato a un prezzo maggiore dagli automobilisti. Ma, a distanza di anni, è arrivata una conferma: quell’aumento è illegittimo. La conferma è arrivata da una sentenza del tribunale di Roma. Il balzello introdotto dal Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati (Coou) non poteva essere deciso con una modifica alla norma dello Statuto, senza il via libera del ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, e di Carlo Calenda, alla guida dello Sviluppo economico. Certo, la modifica è vitale per garantire una maggiore competitività degli oli rigenerati. Ma resta il mancato rispetto delle regole, sui cui dal Governo non è arrivata risposta. “Noi non mettiamo in dubbio la trasparenza di questa operazione. Ma è come se uno guida bene la macchina e non ha la patente”, spiega a La Notizia il deputato del Movimento 5 Stelle, Massimo De Rosa, che ha presentato un’interrogazione alla Camera per avere dei chiarimenti.



Nessun commento:

Posta un commento