martedì 11 ottobre 2016

SCOPERTO IL BLUFF SULLE PROVINCE " LA CASTA SE LI VOTA "





Prove generali Il guazzabuglio Province: esistono, ma un po’ meno Domenica i consiglieri comunali hanno eletto le assemblee delle città metropolitane: come si farà per il Senato di Luca De Carolis Perché? di Marco Travaglio Si parla molto, finalmente, di cos’è e com’è stata scritta la cosiddetta riforma costituzionale che dovremo approvare o respingere il 4 dicembre. Ma il cosa e il come oscurano il perché. Più passano i giorni, più si legge il testo verboso in ostrogoto che dovrebbe sostituire le mirabili sintesi della Carta del 1948, e meno […] Direzione Pd Italicum, il bluff di Renzi: “Lo cambiamo dopo il voto” Per convincere la minoranza a non schierarsi per il No, offre una commissione che proponga le modifiche. Ma non subito… di Wanda Marra il commento Flessibilità, il vero voto di scambio Poteri forti – La Ue dà un po’ di soldi al premier per convincere gli italiani a votare contro i populisti di Antonio Padellaro Ora al voto Il Def truccato per dare a Renzi i soldi per il Sì Padoan non corregge le stime su deficit e crescita. L’Upb si rifiuta di validarle di Marco Palombi Commenti Il peggio della diretta Sua Pippità, oppure la fiera…

Continua a leggere su : lfattoquotidiano.it link : In Edicola sul Fatto Quotidiano del 11 ottobre: La barzelletta delle ex-Province: la riforma fallita prima del voto

Nessun commento:

Posta un commento